Campionato per Imprese - II Divisione
5 a side football - Male
   Thu 19 May '22 - 8:45 PM - 9th MATCH DAY
   Pozzo Bridge - A
Line-ups
Comments
Entra dalla panchina per qualche minuto, si piazza in difesa ed usa la sua esperienza per tenere botta ad un ritmo gara davvero elevato.
6
È uno dei migliori difensori del torneo e questa volta ha il suo bel da fare. Dietro qualcosa passa, è inevitabile vista la qualità dell'attacco avversario, ma Soldati non perde lucidità, rimane attento e da manforte anche in attacco con decisione.
6.5
L'attacco dei Fimo lo mette a dura prova, ma lui non cede ed è costretto ad effettuare numerosi salvataggi per difendere la sua porta. Commette un paio di errori che mettono a rischio la situazione, ma a parte questo la sua parte fa la fa.
6.5
Difende con grinta e aggressività, interviene numerose volte per fermare l'azione avversaria e quando riesce avanza per calciare dalla distanza col suo sinistro.
6.5
Fatica a tenere alta l'intensità della sua gara, si corre tanto e Leoni non è rapidissimo, ma palleggia molto bene coi compagni, ha un bel piede e più volte prova la botta dalla distanza.
6
x3  
È sempre affidabile e instancabile. Ad inizio torneo faceva tanto lavoro sporco per la squadra, ora fa lo stesso ma segna con molta più costanza e le sue tre reti lo dimostrano.
7.5
x4  
È lui il bomber della squadra e di giornata. Nessuno fa più centri di lui tra le sue fila, le quattro reti segnate evidenziano la sua qualità e la sua pericolosità sotto porta. Sa fare reparto da solo, temporeggia bene per fare salire la squadra ed ha un sinistro micidiale.
7.5
 
Ha già dimostrato di essere un ottimo portiere e anche stavolta si conferma a pieni voti. Nonostante la giovane età compie interventi da veterano ed è una vera sicurezza tra i pali dei Fimo.
7
Ha molto lavoro da fare in difesa e non si tira indietro affatto. Sono tanti i suoi interventi che salvano la situazione, spesso si frappone tra il tiro dell'avversario e la porta facendo da muro e anche nei contrasti se la cava più che bene.
7
Entra dalla panchina, ci mette la sua solita grinta e voglia di fare e si sacrifica tanto in fase di non possesso. A volte non riesce a stare dietro alle avanzate avversarie, ma nel complesso la sua prova è sufficiente.
6
x2  
Corre davvero tanto nella zona difensiva e a centrocampo per mettere pressione. La sua è una partita solida e in più tira fuori dal cilindro una doppietta dal nulla, arrivata nell'arco di un paio di minuti, che risulterà fondamentale per la vittoria dei Fimo.
7.5
Un altro giocatore che sa come tenere alto il ritmo e non fermarsi. Prova ad alzare il baricentro della squadra, supporta molto bene sia la fase offensiva che difensiva e gioca una partita di sacrificio come tanti suoi compagni.
6.5
x6  
Probabilmente è lui il miglior attaccante del torneo. È sempre pericoloso, sempre determinante e fondamentale per la sua squadra. Un vero bomber, puro, difficile da marcare, segna da tutte le posizioni e questa volta insacca anche ben sei gol.
8
Capitan Zingale non vive la sua miglior serata, non sembra nelle migliori condizioni e per una volta fatica anche lui. Lo spirito combattivo non gli manca mai, ma conoscendo le sue qualità è ovvio aspettarsi qualcosa di più di una partita normale.
6
Entra dalla panchina per qualche minuto, si piazza in difesa ed usa la sua esperienza per tenere botta ad un ritmo gara davvero elevato.
6
È uno dei migliori difensori del torneo e questa volta ha il suo bel da fare. Dietro qualcosa passa, è inevitabile vista la qualità dell'attacco avversario, ma Soldati non perde lucidità, rimane attento e da manforte anche in attacco con decisione.
6.5
L'attacco dei Fimo lo mette a dura prova, ma lui non cede ed è costretto ad effettuare numerosi salvataggi per difendere la sua porta. Commette un paio di errori che mettono a rischio la situazione, ma a parte questo la sua parte fa la fa.
6.5
Difende con grinta e aggressività, interviene numerose volte per fermare l'azione avversaria e quando riesce avanza per calciare dalla distanza col suo sinistro.
6.5
Fatica a tenere alta l'intensità della sua gara, si corre tanto e Leoni non è rapidissimo, ma palleggia molto bene coi compagni, ha un bel piede e più volte prova la botta dalla distanza.
6
x3  
È sempre affidabile e instancabile. Ad inizio torneo faceva tanto lavoro sporco per la squadra, ora fa lo stesso ma segna con molta più costanza e le sue tre reti lo dimostrano.
7.5
x4  
È lui il bomber della squadra e di giornata. Nessuno fa più centri di lui tra le sue fila, le quattro reti segnate evidenziano la sua qualità e la sua pericolosità sotto porta. Sa fare reparto da solo, temporeggia bene per fare salire la squadra ed ha un sinistro micidiale.
7.5
 
Ha già dimostrato di essere un ottimo portiere e anche stavolta si conferma a pieni voti. Nonostante la giovane età compie interventi da veterano ed è una vera sicurezza tra i pali dei Fimo.
7
Ha molto lavoro da fare in difesa e non si tira indietro affatto. Sono tanti i suoi interventi che salvano la situazione, spesso si frappone tra il tiro dell'avversario e la porta facendo da muro e anche nei contrasti se la cava più che bene.
7
Entra dalla panchina, ci mette la sua solita grinta e voglia di fare e si sacrifica tanto in fase di non possesso. A volte non riesce a stare dietro alle avanzate avversarie, ma nel complesso la sua prova è sufficiente.
6
x2  
Corre davvero tanto nella zona difensiva e a centrocampo per mettere pressione. La sua è una partita solida e in più tira fuori dal cilindro una doppietta dal nulla, arrivata nell'arco di un paio di minuti, che risulterà fondamentale per la vittoria dei Fimo.
7.5
Un altro giocatore che sa come tenere alto il ritmo e non fermarsi. Prova ad alzare il baricentro della squadra, supporta molto bene sia la fase offensiva che difensiva e gioca una partita di sacrificio come tanti suoi compagni.
6.5
x6  
Probabilmente è lui il miglior attaccante del torneo. È sempre pericoloso, sempre determinante e fondamentale per la sua squadra. Un vero bomber, puro, difficile da marcare, segna da tutte le posizioni e questa volta insacca anche ben sei gol.
8
Capitan Zingale non vive la sua miglior serata, non sembra nelle migliori condizioni e per una volta fatica anche lui. Lo spirito combattivo non gli manca mai, ma conoscendo le sue qualità è ovvio aspettarsi qualcosa di più di una partita normale.
6