Campionato per Imprese - II Divisione
5 a side football - Male
   Mon 09 May '22 - 10:15 PM - 2nd MATCH DAY
   Centro Sportivo Pio XII - A
Line-ups
Comments
Notes
Uno dei più propositivi, ha corsa e gamba. Viene premiato alla fine con la rete della bandiera.
6.5
All'esordio aveva spaccato la gara, qua non riesce a pungere mai, sbatte contro il muro avversario.
5.5
Tocca un pallone: la sua girata termina sul palo e la sua caviglia va ko. Perdita enorme per i suoi.
6
Un supereroe che combatte contro i cattivi della città. Gli avversari vincono, ma quando incrociano la sua strada non passano praticamente mai.
7
Primo tempo in porta a sorpresa, se la cava. Nella ripresa prova ad incidere, ma non è serata.
6
Fatica ad entrare nel match, gli avversari la fanno girare sempre molto bene.
5.5
Combatte in fase difensiva, ma l'onda d'urto di Rete Oro è troppo potente.
5.5
Inizia benino, poi cala, non riesce a fare male davanti. Nella ripresa in porta affonda insieme alla squadra.
5.5
 
Si muove tanto, sempre utile là davanti. Non segna, ma crea spazio ai compagni.
6.5
Più cinico dell'esordio, gioca sempre a testa alta, il suo gol stappa la gara.
7
Altra prestazione ottima del capitano: si nota meno davanti, perché non ce n'è bisogno. Dietro è un muro invalicabile, guida i suoi alla perfezione.
7
Trottolino infaticabile, corre in entrambe le fasi. Suo il gol che chiude la partita.
7
Solido, compie qualche bell'intervento che nega agli avversari di rientrare. Incolpevole sul siluro sotto la traversa di Di Ponziano nel diluvio del Pio XII.
6.5
Musica e magia. A tratti è imprendibile, regala assist ai compagni a ripetizione. I pianeti girano intorno a lui. Segna e fa segnare. Per forza MVP.
8
x2  
Bomber letale, appena ha spazio punisce gli avversari. Si muove sempre bene davanti e fa malissimo.
7.5
Uno dei più propositivi, ha corsa e gamba. Viene premiato alla fine con la rete della bandiera.
6.5
All'esordio aveva spaccato la gara, qua non riesce a pungere mai, sbatte contro il muro avversario.
5.5
Tocca un pallone: la sua girata termina sul palo e la sua caviglia va ko. Perdita enorme per i suoi.
6
Un supereroe che combatte contro i cattivi della città. Gli avversari vincono, ma quando incrociano la sua strada non passano praticamente mai.
7
Primo tempo in porta a sorpresa, se la cava. Nella ripresa prova ad incidere, ma non è serata.
6
Fatica ad entrare nel match, gli avversari la fanno girare sempre molto bene.
5.5
Combatte in fase difensiva, ma l'onda d'urto di Rete Oro è troppo potente.
5.5
Inizia benino, poi cala, non riesce a fare male davanti. Nella ripresa in porta affonda insieme alla squadra.
5.5
 
Si muove tanto, sempre utile là davanti. Non segna, ma crea spazio ai compagni.
6.5
Più cinico dell'esordio, gioca sempre a testa alta, il suo gol stappa la gara.
7
Altra prestazione ottima del capitano: si nota meno davanti, perché non ce n'è bisogno. Dietro è un muro invalicabile, guida i suoi alla perfezione.
7
Trottolino infaticabile, corre in entrambe le fasi. Suo il gol che chiude la partita.
7
Solido, compie qualche bell'intervento che nega agli avversari di rientrare. Incolpevole sul siluro sotto la traversa di Di Ponziano nel diluvio del Pio XII.
6.5
Musica e magia. A tratti è imprendibile, regala assist ai compagni a ripetizione. I pianeti girano intorno a lui. Segna e fa segnare. Per forza MVP.
8
x2  
Bomber letale, appena ha spazio punisce gli avversari. Si muove sempre bene davanti e fa malissimo.
7.5
RETE ORO TRIONFA NEL DILUVIO, HOME ADVISOR SCIVOLA - Riccardo Garbarino -

Rete Oro batte per 5-1 Home Advisor, raccoglie la prima vittoria della sua Serie i e sale a quota 4 in classifica. Resta a tre invece Home Advisor, che perde la sua prima partita, ma soprattutto Strangio dopo pochi minuti a causa di un infortunio alla caviglia (per fortuna i ragazzi di Campagnolo riposeranno la prossima). I ragazzi in giallo fluo comandano subito la gara, anche se il primo sussulto è proprio di Strangio: girata sul palo e caviglia ko. La perdita del suo 10 è pesante per Home Advisor, che fatica a ripartire e rimane schiacciata dal perfetto giro palla degli avversari: De Vè sfrutta un corridoio in area e si infila per l'1-0 di Rete Oro. Il raddoppio è un capolavoro: bellissima azione corale con Pozzi che conclude con un sontuoso colpo di tacco a pochi passi dalla porta difesa da Zannettino. Nella ripresa Di Mario sostituisce Zannettino in porta: il 9 di Home Advisor va vicino al 2-1 con un gran tiro su cui Vatteroni vola in angolo. Passa un minuto e Lo Giudice (autore di una gara superlativa) trova da fuori la rete del 3-0 grazie ad una deviazione. I ragazzi di Campagnolo provano a reagire, ma intanto sul Pio XII si abbatte un diluvio universale: diventa quasi impossibile giocare. Spata in contropiede buca gli avversari in diagonale per il 4-0, poco dopo è Pozzi a siglare doppietta e 5-0 che chiude definitivamente la gara. Nel finale Di Ponziano trova il varco per il bel gol del 5-1 finale che regala i primi tre punti a Rete Oro.