News archive 01/07/2020

IL RANKING CUN

Il nuovo strumento Cun creato per valutare tutte le squadre dei nostri tornei ed eventi.

Il Cun come la Fifa. Questo è l’obiettivo del ranking, il nuovo strumento creato per classificare e valutare tutte le squadre che partecipano agli eventi e ai tornei targati Cun Company (calcio a 5 e 7). La valutazione di partenza è stata calcolata moltiplicando il risultato finale (si tiene conto dei risultati a partire dal 2017) ottenuto dalle squadre in ogni partita con un coefficiente di difficoltà in base all’evento o al torneo. In base al piazzamento sul ranking iniziale, viene attribuito un valore di forza della squadra, che verrà successivamente moltiplicato al prodotto fra risultato e coefficiente di difficoltà.

Quindi a partire dai prossimi match, per ogni partita, il numero di punti ranking sarà dato dalla moltiplicazione di tre fattoririsultato (R), importanza del match (I), valore dell’avversario (A). Il risultato (R) è semplice: 3 punti per la vittoria1 per il pareggio0 per la sconfitta. L’importanza del match (I) parte dal minimo di 1 (amichevoli); un match di Expo Cup o altri eventi (es. 12H Calciatori Brutti) vale 2; una partita di Regular Season, di Coppa (es. Coppa Onlus/Charity Cup) e playoff/playout vale 3; una partita della Coppa delle Università (o Major o Coppa delle Industrie) vale 4; una partita del Trofeo degli Atenei (o Champions o Trofeo delle Aziende) vale 5. Per il valore dell'avversario (A) viene creato un coefficiente apposito che si forma sottraendo al numero 100 la posizione nel Ranking CUN della squadra avversaria. Per esempio, se si affronta la squadra che occupa la decima posizione del Ranking il coefficiente per questa partita è 90 (100-10). Come ulteriore regola, è stato previsto che il coefficiente non può mai essere inferiore a 30. Quindi se si affronta una squadra oltre al 70esimo posto del Ranking CUN si otterrà per questo fattore sempre un coefficiente di 30.

Il ranking verrà aggiornato una volta al mese.

RANKING CALCIO A 5