News archive 31/05/2021

SERIE i PREVIEW: GUM-BEST VALE IL TROFEO DELLE AZIENDE

I Pardi vogliono il secondo successo di fila, Aloe e compagni cercano rivincita dopo il ko nel girone

"Ancora tu? Ma non dovevamo vederci più?" cantava Lucio Battisti, ed è la sintesi perfetta di quella che sarà la finale del Trofeo delle Aziende. Sono Gum Consulting e Best S.r.l., infatti, a giocarsi il più importante trofeo del Campionato per le Imprese, in quello che è il terzo scontro stagionale tra le due storiche aziende della Serie i.

Gum ha dimostrato, ancora una volta e nel caso ce ne fosse ancora bisogno, di essere la favorita numero uno per la conquista del trofeo grazie al roboante 5-2 inflitto a Teatro alla Scala, arrivato grazie ad un secondo tempo semplicemente perfetto degli uomini in giallo, dimostratisi a tratti ingiocabili. La solidità e la qualità di Gum non sono in discussione: il secondo tempo con pochi pericoli per Dario Pardi e le reti a dir poco spettacolari dei campioni in carica rappresentano al meglio lo status di superpotenza della formazione a forte conduzione famigliare. Persino Matteo Pardi, presentatosi in semifinale con un problema al braccio, è andato a segno. Gum, e va sottolineato, ha inoltre vinto con Carlo Melogli e senza Acquistapace, ma l'assenza sembra non aver influenzato i tre volte finalisti della Serie i.

Dall'altra parte, invece, Best è riuscita dopo quattro anni a qualificarsi per una finale del Campionato per le Imprese, dopo i tanti tentativi falliti (ultimo, il ko nei quarti di finale della scorsa edizione). Un percorso tanto tortuoso quanto emozionante, culminato nel dilagante 9-1 rifilato a Sky Sport in una partita mai in discussione e archiviata già nel primo tempo, con le cinque reti della ripresa utili a permettere ai giocatori di Best di ottenere soddisfazione personale e lottare per il titolo di capocannoniere (Calamita sfida Spinelli). Adesso, c'è da superare l'ultimo ostacolo, che è anche il più duro se si considerano gli ultimi precedenti con Gum. L'ultimo in ordine cronologico è il 3-2 in favore dei campioni in carica: Acquistapace, De Feudis e Umberto Pardi gli autori dei gol, di Brunetti e Cei le reti per Best, che spera invece di replicare il 7-4 in Regular Season, arrivato grazie alla tripletta di Brunetti, alla doppietta di italiano, alla marcatura di Calamita e all'autorete di Acquistapace, che però ha anche segnato due gol, come Ferro. Nella fase ad eliminazione diretta, invece, c'è il 7-3 dei quarti di finale della scorsa edizione del Trofeo delle Aziende: tripletta di De Feudis e doppiette di Melogli e Umberto Pardi, che vanificarono le reti di Zambelli, Cei e Cerminara.

Tutto in 40 minuti: Gum Consulting-Best S.r.l. vale la gloria.