News archive 05/06/2019

GUM E ZETA SUL TETTO DELLA SERIE I

Gum Consulting e Zeta Service vincono rispettivamente Trofeo delle Aziende e Coppa delle Industrie

Valerio Tubercolo -

La stagione è giunta al termine, le finali sono state giocate e i verdetti sono stati emessi: Gum Consulting e Zeta Service sono le vincitrici del Campionato per Imprese. Le partite hanno regalato spettacolo ed  emozioni e, in parte, i pronostici sono stati ribaltati.

Gum Consulting, nella finale giocata Lunedì, ha avuto la meglio su Gorla S.p.A, costruendo la vittoria nel secondo tempo. Il TeamPardi, pur essendo sotto nel punteggio, non ha mai perso la calma e, a furia di attaccare, ha ribaltato la situazione nella seconda frazione grazie ad una super prestazione corale, ma in particolar modo di De Feudis, autore di quattro grandi realizzazioni. Nonostante l'assenza del Capocannoniere Umberto Pardi (22 gol), gli Oranges hanno affidato a Melogli l'incombenza di creare scompiglio nella retroguardia avversaria: detto, fatto. Il n.7 è stato decisivo con le sue giocate e suoi assist ai fini della vittoria finale. Gorla, invece, si lecca le ferite provando a motivare la sconitta: forse troppe occasioni sprecate, forse la partita è sfuggita di mano ad inizio ripresa, fatto sta che la prima sconfitta dei ragazzi di Mr.Diana è arrivata nell'ultima gara della stagione, la più importante. Gioia, invece, per Gum che riscatta la sconfitta in finale dello scorso anno e fa festa.

Zeta Service, invece, nell'ultimo atto della Coppa delle Industrie allo Spezia Park, ha battuto Dazn 6-3 al termine di una partita maschia, così indirizzata dagli uomini di Vommaro nella prima frazione. Il primo tempo, infatti, si è chiuso 5-2 per i bianchi, i quali hanno saputo approfittare alla perfezione delle lacune difensive degli avversari, che attaccavano senza troppo criterio, facendo circolare poco il pallone nella propria metàcampo, provando più spesso azioni personali per tentare di fare male. Nella ripresa, poi, dopo aver accorciato nuovamente le distante praticamente subito, Dazn ha attaccato per larghi tratti non trovando più, però, la via del gol anche grazie agli interventi di Piatti, miglior portiere della competizione. Rivincita andata a buon fine, quindi, speriamo di poter assistere al terzo atto...

All'anno prossimo, ma state tranquilli che non vi abbandoniamo!