News archive 23/04/2021

SERIE i PREVIEW: GORLA-SKY SPORT

Sfida di lusso tra la finalista del 2019 e i giornalisti in biancorosso, pronti a stupire anche nel Trofeo delle Aziende

Dopo la conferenza stampa, in cui è stata ufficialmente annunciata la ripartenza, è tempo finalmente di rituffarsi nella fase calda della Serie i, pronta alle fasi finali del Trofeo delle Aziende e della Coppa delle Industrie.

Nel girone B, si affrontano Gorla e Sky Calcio, una sfida allo stesso tempo prestigiosa ma con numerosi spunti tecnici da fornire. Da una parte troviamo Gorla, una delle favorite per la vittoria finale ed una delle più attrezzate, oltre che storica partecipante del Campionato per le Imprese. La formazione di mister Maurizio Diana arriva a questa sfida da prima in classifica: nel girone B, infatti, ha battuto Gum (nel rematch della finale persa nel 2019), Best e Mediobanca, perdendo soltanto nella sfida contro Winelivery dove, comunque, ha rimontato uno 0-5 prima di crollare 6-5 in un match che, per la classifica, non si è rivelato fondamentale ai fini del raggiungimento del primo posto. Gorla è forse la squadra che più è cambiata nonostante la minima differenza tra le rose del 2019 e del 2020: Diana, infatti, ha perso il suo principale leader, Riccardo Rossi (definito dallo stesso mister "giocatore di altra categoria"), ma ha aggiunto individualità come Verdino e Messina che hanno dato una grande mano ad una squadra che vanta già un super portiere come Grillo, un difensore granitico come Piciaccia, ma anche giocatori di qualità come Careri e Radisa, oltre ad un bomber di razza come Franchina.

Ad opporsi ad una superpotenza della Serie i sarà Sky Sport. I biancorossi, in rosa, vantano due veterani che, con Fox Sports, vinsero la Coppa delle Industrie nel 2018: stiamo parlando di Gianluigi Bagnulo e Andrea Baratelli. La squadra, però, vanta anche due portieri: Lorenzo Di Persio e Francesco Faranda, in grado di poter giocare anche in mezzo. La squadra, però, si completa con la qualità di Moretto e Gabriele Omini, la solidità di Niccolò Omini e Rocca e la già citata esperienza di Bagnulo e Baratelli. Un mix micidiale ben capitanato da Mario Giunta. All'esordio nel Campionato per le Imprese, Sky ha ben figurato in Regular Season, vincendo contro Immobiliare Pentagono ed Edreams e perdendo al debutto con la Scala (5-2) e nel derby contro Giornalisti Calcio (4-0). Una squadra evolutasi nel corso del torneo e pronta a dire la sua, sfidando una delle candidate principali a sollevare il Trofeo delle Aziende. Ai nostri microfoni, però, Gianluigi Bagnulo è stato chiaro: "Da quanto ho visto, Gorla è più forte di noi ma possiamo giocarcela".

Essendo al debutto nella Serie i, non esistono confronti diretti tra Gorla e Sky Sport, inserite in due gironi diversi in Regular Season. Non esistono, inoltre, confronti diretti tra i giocatori di Sky presenti in Fox Sports nel 2018 (Bagnulo e Baratelli) e la formazione allenata da Diana, anche in quel caso inserita in un differente raggruppamento rispetto alla finalista dello scorso anno. Il match non è da definire da dentro o fuori, visto che entrambe dovranno affrontare Teatro alla Scala. Certamente, però, chi vincerà questa sfida farà un netto passo in avanti verso le semifinali, mentre chi perde rischia già di abbandonare il sogno.