CHARITY

Cun crede che il calcio e lo sport siano fonte di aggregazione e speranza.

Ogni anno CUN scende in campo supportando diverse iniziative benefiche in linea con i propri progetti:

Nel 2014 il primo test insieme ad Avis, convogliando gli utenti Cun alla donazione presso il centro in modo da ottenere a titolo gratuito la Tessera Cun (oggi il progetto "Dona con Cun").

2018 nasce la collaborazione con il Centro Benedetta d'Intino Onlus con il progetto Mano nella mano Cun e CBDI a sostegno dei bambini con gravi disabilità comunicative. L'idea è quella di sensibilizzare i più giovani di fronte a questo tema attraverso il vettore calcio, più nello specifico attraverso la Coppa Benedetta d'Intino. (Red Card)

   

2018 anche l'anno del progetto Le regole del gioco con Bambinisenzasbarre Onlus, volto al reinserimento di ex detenuti (genitori) all'interno del contesto sociale. Il progetto prevede un corso teorico per i detenuti in "esecuzione penale esterna" al fine di prepararli ad una prova pratica, arbitrando, con la supervisione del fischietto ex Serie A, Angelo Bonfrisco una gara dei tornei Cun. (Yellow Card)            

      

Gennaio 2019 il primo incontro con Fondazione Albero della Vita, al fine di convogliare le aziende a donare a favore di Albero della Vita. (Green Card)

Maggio 2019 il primo evento insieme ad INsuperabili, Onlus impegnata nella crescita psicofisica di bambini e ragazzi affetti da disabilità. Fantacun il progetto in collaborazione, monitorando la crescita dei giocatori Cun e degli atleti Insuperabili. (Blue Card)

Sottoscrivi la Tessera Cun, scegli il colore della tua card e sostieni le Onlus. In alternativa, se hai a cuore uno dei progetti, potrai candidarti per regalare un po' del tuo tempo a chi lo potrà apprezzare!