News archive 29/07/2021

CUN PRESENTA: LA SERIE I 2022

Nona edizione del Campionato per le Imprese: si comincia a marzo, fasi finali a maggio. Con una grandissima novità: il multisport

Con l'Expo Cup si è aperta la stagione 2021/2022, l'undicesima della storia di Cun Company, pronta a regalare a tutti gli appassionati di sport un anno di divertimento e tornei. Tra questi, non può mancare una delle classiche delle competizioni Cun: la Serie i, il Campionato per le Imprese.

Per la nona edizione consecutiva, Cun è pronta ad ospitare sui suoi campi i dipendenti delle varie aziende che ogni anno scelgono di fare sport con noi, cercando di conquistare il prestigioso Trofeo delle Aziende, con Gum Consulting pronta a difendere il trono di bicampioni e tentare un clamoroso tris. Ad aprire la stagione sarà la sfida di Supercoppa Aziendale proprio tra Gum Consulting, vincitrice del Trofeo delle Aziende, ed eDreams, capace di strappare a Gorla la Coppa delle Industrie. Dopo la Supercoppa, in programma il 3 marzo, avrà inizio la caccia al Trofeo delle Aziende 2022, con la prima giornata della Serie i.

Il format della Prima Divisione della Serie i è sempre lo stesso: una fase a gironi che inizierà il 7 marzo e la classica divisione in Trofeo delle Aziende e Coppa delle Industrie a partire dall'11 aprile, con le finali previste per a maggio. La novità sta nell'ampliamento delle squadre che parteciperanno alla "Serie A" del Campionato per le Imprese: dalle 10 del campionato 2020/2021, infatti, si passerà alle 20 che parteciperanno alla nona edizione. Previsto un aumento anche per quanto riguarda le squadre di Seconda Divisione: da 8 a 18, con promozioni e retrocessioni.

La vera, grande novità della stagione 2022 della Serie i è l'introduzione del multisport: dopo il grande successo dei tornei di basket e padel nella competizione estiva, l'Expo Cup, Cun permetterà ai dipendenti delle numerose aziende di partecipare non solo a competizioni calcistiche, ma darà la possibilità di mettersi alla prova con altre discipline. Tra queste, il basket e il padel, con l'introduzione del beach volley, già testato nella giornata d'apertura della Serie i e nei triangolari estivi, e delle lezioni di ballo e yoga. Un'offerta sempre più ricca, per permettere ai dipendenti e non solo di divertirsi e concedersi un momento di svago dopo il turno lavorativo facendo sport.